Piccolo Vademecum per scegliere un cerchio in lega

I cerchi in lega apportano sicuramente un miglioramento estetico all’automobile. Eleganti o sportivi, vanno scelti in base al proprio gusto, ma soprattutto in base alle dimensioni e al tipo di automobile, nonché alle caratteristiche della ruota. Non tutti sanno che potrebbe apportare dei miglioramenti alle prestazioni della vettura, oltre che a quelle degli pneumatici montati intorno.

Nel momento dell’acquisto è utile farsi consigliare da un esperto del settore che, in base alle caratteristiche della macchina e alla forza dei materiali del cerchio, è capace di equipaggiare il veicolo nel migliore dei modi.

Oltre all’estetica è importante prendere in considerazione l’aspetto tecnico e funzionale dei cerchi in lega. Se un cerchio di dimensioni maggiorate – nell’ambito delle misure ammesse dalla carta di circolazione di ciascun veicolo – viene montato su uno pneumatico ribassato la differenza su strada si sente: in termini di precisione di traiettoria, di appoggio in curva, di grip in frenata. In sostanza, il mix cerchio-pneumatico riesce a donare sensazioni uniche alla guida, aumentando il piacere e la sicurezza.

Inoltre, a differenza dei cerchi in lamiera, quelli in lega conferiscono un minore peso globale della macchina e migliori accelerazioni, in quanto la ruota è più leggera e l’effetto volano ridotto.

Le dimensioni del cerchio hanno una valenza particolare, in quanto vanno scelti in base alla grandezza dello pneumatico. Se le dimensioni del raggio sono ridotte è bene scegliere un cerchio pieno per dare la sensazione di pienezza e grandezza della gomma; in caso di dimensioni maggiori, la scelta è più orientata al gusto personale.

Per quanto riguarda la nota tecnica vanno considerate quattro variabili: l’interasse, e cioè la distanza tra i bulloni della ruota; il raggio e il canale, che rappresentano rispettivamente l’altezza e la larghezza del cerchio espressa in pollici; l’offset, definito anche ET, determina lo spazio tra la superficie di attacco al mozzo e l’asse del cerchio che si trova a metà del canale. Tutte queste informazioni sono riportate sul cerchio tramite una sigla.

Cerchigomme.it da assistenza ai propri clienti, fornendo tutte le informazioni necessarie per la scelta e l’acquisto dei giusti cerchi in lega. Sul sito sono disponibili aree apposite di navigazione che illustrano anche come leggere un libretto di circolazione e dove trovare i valori sopra indicati.

Print Friendly

Articoli che ti possono sicuramente interessare:

Tags: , , ,